Corso Polonia, al via il festival che celebra la cultura polacca

Il Festival ha lo scopo di far conoscere la cultura nata sulle rive della Vistola attraverso una serie di incontri aperti al pubblico

Sarà l’anno della Vistola, regina dei fiumi.
L’istituto polacco a Roma festeggia i suoi primi 25 anni nella capitale e dedica al corso d’acqua più rappresentativo del Paese la 15 esima edizione di Corso Polonia.
Il Festival ha lo scopo di far conoscere la cultura nata sulle rive della Vistola attraverso una serie di incontri aperti al pubblico.
La direttrice dell’Istituto ci racconta l’importanza della manifestazione che presenterà le due capitali culturali della Polonia Moderna.
In una sala del palazzo che ospita l’istituto a pochi passi dal Tevere,sono esposte le opere di Jan Michalak, artista che racconta nei suoi dipinti l’atmosfera di Kazimierz Dolny, cittadina boemienne che si affaccia anch’essa sulle rive della Vistola.
Anche il museo Nadvinslanski partecipa con una mostra.
Fino al 24 giugno sarà possibile partecipare a degustazioni di vini, proiezioni cinematografiche, gare di canottaggio e concerti jazz . Un programma ricco di eventi per celebrare un simbolico gemellaggio tra il Tevere e la Vistola.

Categories
Retesole international

RELATED BY