Spettacoli: Ambra Angiolini e Irene Grandi tra i vincitori del Premio Simpatia 2017

“E’ assurdo dividere le persone in buone e in cattive. Le persone si dividono in simpatiche e noiose”. Parola di Oscar Wilde. Sarà per questo che ogni anno l’appuntamento...

“E’ assurdo dividere le persone in buone e in cattive. Le persone si dividono in simpatiche e noiose”. Parola di Oscar Wilde. Sarà per questo che ogni anno l’appuntamento con il Premio Simpatia raccoglie consensi e sorrisi.

L’evento, presentato da Paola Saluzzi e Pino Strabioli, e andato in scena in Campidoglio, è ideato dallo studioso della romanità Domenico Pertica e realizzato dal Comitato romano per l’incremento delle attività cittadine.

Obiettivo: omaggiare «la parte migliore della società italiana e internazionale». Una sorta di Oscar Capitolino all’allegria, che vede sfilare sul palco delle premiazioni personaggi del mondo dello spettacolo, della musica, dello sport e della società civile.

Questa 47ma edizione in particolare ricorda le vittime del recente terremoto che ha colpito il Centro Italia e ne celebra gli sfortunati protagonisti con la consegna della rosa d’argento al sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e ad alcuni rappresentanti delle Fiamme Gialle, dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco.

Premiato per l’impegno nella ricerca anche Vincenzo Denaro, ordinario di Ortopedia e Traumatologia, già preside del Campus Bio-Medico. Orgoglio romano è anche la Cooperativa agricola integrata “Giuseppe Garibaldi”, messa su da un gruppo di genitori di ragazzi autistici,. Tra i giovani, gli ideatori del mensile cartaceo “Scomodo”, impegnati in difesa della cultura e dell’informazione, Flavia Rizza, testimonial della Polizia di Stato contro il cyberbullismo, e Michela Monferrini, classe ’86, autrice di “L’altra notte ha tremato Google Maps”.
Per la categoria spettacolo e teatro, il premio è andato ad Ambra Angiolini, Sabrina Impacciatore e alla nipote di Totò, Elena Anticoli De Curits, mentre per la musica hanno ricevuto la rosa la cantautrice Irene Grandi e la figlia d’arte Carlotta Proietti.

Per lo sport infine premiato l’atleta paralimpico Oney Tapia.

Categories
Servizi

RELATED BY