Roma, si è svolto presso l’Appia Rugby il torneo delle categorie da under 6 a under 12. Tanti i piccoli atleti premiati

Tanti i giovani atleti del Minirugby premiati nelle categorie under 6, 8, 10 e 12

Giocano sul terreno del campo degli Acquedotti, definito il più bello al mondo. Sono piccoli campioni in erba, 18 squadre per quattro categorie, protagonisti del Ludus Rugby Acquaeductus, uno dei tornei di mini rugby più importanti del centro Italia.

Protagonisti dell’evento oltre 600 giovani atleti, provenienti da diverse regioni, divisi nelle categorie under 6, under 8, under 10 e under 12, premiate al termine della manifestazione. Vincitore under 6, 8 e 10 è il Rugby Fiumicino, mentre per gli under 12 vince il Rugby Nuovo Salario.

Immerso nel parco degli Acquedotti all’interno del settimo municipio, il campo consente ai ragazzi di giocare non solo a contatto con la natura ma anche a due passi da ruderi che raccontano i fasti dell’Antica Roma.

In campo veri e propri combattenti, fuori semplicemente amici che condividono un panino con salsiccia cotta alla brace. In pieno spirito rugbistico da terzo tempo.

Categories
Servizi

RELATED BY