Roma, al via il pattugliamento congiunto tra le forze di polizia italiane e la polizia cinese

Il servizio verrà svolto fino al 24 giugno

Poliziotti cinesi per le strade italiane. Un’operazione di pattugliamento congiunto presentato in Piazza di Spagna a Roma alla presenzatra gli altri dell’Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese nella Capitale Ruiyu Li.

L’iniziativa,che durerà fino al 24 giugno, coinvolgerà le città di Roma, Firenze, Napoli e Milano.

Per quanto riguarda il nostro Paese nel progetto saranno coinvolti gli uomini della Polizia di Stato e dell’Arma deiCarabinieri.

L’iniziativa è già stata sperimentata a Pechino e Shangai con l’impiego dei nostri agenti all’estero. Ora è tempo di replicare in Italia.

Gli operatori cinesi, in uniforme e disarmati, avranno il compito di assistere i colleghi italiani nelle ordinarie attività di controllo del territorio e di tutela della sicurezza pubblica, agevolando i turisti orientali nei rapporti con le autorità locali e con le rappresentanze diplomatiche e consolari.

Categories
Servizi

RELATED BY