A Roma dal 6 all’ 11 giugno via al Karawanfest

Evento cinematografico che tratta della convivenza e dell'incontro tra culture

Il cinema al centro di un percorso di coesione sociale e reciproca conoscenza.

Questo e molto altro è il festival cinematografico Karawan Fest, in programma dal 6 all’11 giugno a Roma e che per la sua sesta edizione torna alle origini nomadi, migrando di sera in sera nei quartieri di Torpignattara e del Pigneto.

Per l’edizione 2017 si è scelto di trattare i temi della convivenza e dell’incontro tra culture con toni non drammatici puntando a ribaltare stereotipi e cliché, proponendo così visioni non convenzionali.

Dal 6 all’11 giugno Il karawan fest andrà in scena con 8 diversi film tra commedie, racconti di formazione e documentari brillanti tutti in lingua originale e con sottotitoli in italiano.

Novità dell’edizione 2017 è il gemellaggio con due importanti manifestazioni cinematografiche: il cinema di Ringhiera e Yalla Shebab Film Festival di Lecce che ha come obiettivo costruire un network su scala nazionale per rilanciare le tematiche cui sono finalizzate questi diversi festival.

Questa sesta edizione si aprirà con la proiezione di “Kingdom of clay subjects” un’ opera prima di Bijon che tratta di un racconto sul diritto al sogno e al futuro in Bangladesh, un’anteprima italiana tutta da guardare.

Categories
Servizi

RELATED BY