Race for the Cure 2017 Al via la tre giorni di informazione e prevenzione al Circo Massimo

Madrine storiche della manifestazione Rosanna Banfi e Maria Grazia Cucinotta

Race for the Cure. Una gara per la cura. È diventata maggiorenne la corsa nata 18 anni fa per mostrare come non solo il cancro al seno si possa sconfiggere, ma anche come convivere con il male senza perdere la positività sia possibile.
Madrine storiche della manifestazione Rosanna Banfi e Maria Grazia Cucinotta.
Tante le donne che scelgono di dedicare il proprio tempo alla tre giorni di laboratori e informazione per aumentare la consapevolezza dell’importanza della prevenzione.
Quella contro il cancro al seno è una lotta che coinvolge le famiglie. Fondamentale che anche gli uomini capiscano quanto è importante il loro ruolo durante la cura.
Tanti gli stand allestiti, dagli sportelli informativi ai corsi di ginnastica posturale, yoga e pilates. E poi domenica scarpe da tennis, maglietta rosa e tutte a correre per celebrare la vita di ogni donna e per la sciarsi alle spalle una malattia destinata ad essere sconfitta.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY