Giovolley Aprilia, finisce il sogno: appuntamento con A2 rimandato al 2018

Fatale la sconfitta in gara 2 con Ravenna

Il sogno della Giovolley Aprilia è finito, almeno per quest’anno. Le ragazze di Tonino Federici, dopo la sconfitta dell’andata, anche in gara 2 dei quarti di playoff hanno dovuto cedere il passo alla CMC Olimpia Ravenna, che si è confermata squadra più coriacea, mentre le pontine hanno sbagliato molto in fase di costruzione.
17-25, 14-25, 18-25 i parziali, con i primi due set vinti in scioltezza dalle romagnole e il terzo che ha visto una reazione, sia pure sterile, da parte della Giovolley.
Gli applausi risuonati nel Palagiovolley a fine partita hanno espresso il clima di soddisfazione per un’annata comunque positiva, con la fase del girone in cui la squadra ha occupato a lungo il secondo e il terzo posto, nonostante vari infortuni e problemi di logistica.
L’appuntamento con la promozione in A2 è dunque rimandato al 2018: il mercato estivo dirà di più sulle reali possibilità di riportare il grande volley ad Aprilia.

Categories
Servizi

RELATED BY