World Press Photo 2017: scatti d’autore al Palazzo delle Esposizioni

Visibile fino al 28 maggio una selezione di circa 80mila immagini ricevute da più di 5mila reporter di ben 125 nazionalità

Scatti affascinanti, realizzati nei contesti più vari e spesso in grandi momenti di tensione. Al Palazzo delle Esposizioni viene accolta la mostra del World Press Photo 2017. Ritenuto uno dei più importanti riconoscimenti nell’ambito del fotogiornalismo, da oltre 60 anni il Premio World Press Photo viene assegnato dopo un’attenta analisi del materiale inviato curata da una giuria indipendente.

La foto dell’anno, scelta nella categoria “Spot News Stories”, è quella scattata da Burhan Ozbilici ad Ankara il 19 dicembre del 2016, giorno dell’uccisione dell’ambasciatore russo in Turchia Andrei Karlov. Tra i 45 fotografi premiati c’è pure Alessio Romenzi.

Francesco Comello presenta il succo di un progetto che ha preso vita a pochi chilometri da Mosca, dove esiste una particolare comunità conosciuta come “Isola della salvezza”. Una selezione precisa di circa 80mila immagini ricevute da più di 5mila reporter di ben 125 nazionalità. Il fotogiornalismo di lascia osservare.

Categories
Servizi

RELATED BY