Ostia, 21 arresti per traffico di stupefacenti

Eseguito il sequestro di beni mobili e immobili per un valore complessivo di circa un milione di euro

“Operazione Critical”; questo il nome della maxi operazione  condotta dal Comando dei Carabinieri di Ostia, che nelle ultime ore  ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 21 persone tra Ostia, Roma e Barcellona, accusati di traffico internazionale di droga, detenzione e spaccio.

Gli stupefacenti venivano importati dalla Spagna e giungevano via mare al porto di Civitavecchia, nascosti in un camion che trasportava frutta e verdura; successivamente la droga veniva trasferita in alcuni box appositamente allestiti dall’organizzazione.

Due le organizzazioni criminali coinvolte, operanti sul litorale e nella provincia di Roma.

Oltre agli arresti sono stati eseguiti sequestri di beni mobili e immobili, per un valore complessivo di circa un milione di euro, 700 chili tra hashish, marijuana e cocaina, 5 pistole di vario calibro.

A conclusione delle indagini, le persone coinvolte sono state trasferite nel carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Categories
Servizi

RELATED BY