Mausoleo di Augusto, al via i nuovi lavori

Cominciata la seconda fase di recupero del sito: cantieri chiusi per aprile 2019

Un bene prezioso che si appresta a tornare al suo antico splendore. Roma Capitale dà il via alla seconda fase di recupero di quello che è considerato il più grande sepolcro circolare conosciuto sino ad oggi: il Mausoleo di Augusto. Situata in pieno centro, la storica struttura può godere di un restyling necessario non solo per essere accessibile a tutti gli effetti, ma anche per ospitare determinati reperti.

Il termine dei lavori è stimato per l’aprile del 2019. Un rientro diretto nella vita culturale grazie al ripristino della piena fruibilità a beneficio di romani e non. In attesa che vengano tolte le impalcature è già possibile apprezzare l’ennesimo tassello di una città che non ha nulla da invidiare alle maggiori metropoli del mondo.

Categories
Servizi

RELATED BY