Una vita con 200 maratone, ecco il record di Gennari

L'Amatori Podistica Terni festeggia il suo vice presidente
gennari-1990

TERNI – Tra le innumerevoli iniziative di successo, sportive e sociali, che hanno fatto conoscere l’Amatori Podistica Terni anche fuori dai confini nazionali, se n’è aggiunta un’altra nella maratona di Russi (Ra) disputata qualche giorno fa: Giuliano Gennari, il vicepresidente della squadra, ha corso la sua maratona numero 200: è un record nel panorama dell’atletica umbra.
gennariA Roma nel ’90 La sua invidiabile carriera ha avuto inizio nel 1990, tra le antiche vestigia della Città Eterna, che lo vedrà correre per altre 12 volte. Elencare tutti i luoghi nei quali ha gareggiato sarebbe prolisso: per citarne qualcuno ricorderemo, oltre a Roma, Venezia, Firenze, Caserta, Palermo, mentre in campo internazionale non poteva mancare New York, ma anche Lisbona, Madrid, Amsterdam, Monaco, Parigi, Vienna, Berlino. Molto particolare la performance dello scorso anno al Lago D’Orta quando concluse cinque maratone in cinque giorni, record che pensa di raddoppiare nel 2017. Non solo maratone per Gennari ma anche distanze superiori, come i 100 km della famosissima Firenze-Faenza.

“Io parto…”
Agli inizi della sua carriera da podista amatore, Gennari di maratone ne correva tre o quattro l’anno, con un occhio sempre al cronometro, adesso ne conta oltre trenta annue, ritrovandosi, insieme agli altri recordman del Club italiano Supermaratoneti, quasi tutte le domeniche al via per i 42km. A chi gli chiede il segreto di un tale successo, oppure come sia possibile una tale forza di volontà nel raggiungere i tanti traguardi, in maniera semplice e piuttosto schiva, egli invariabilmente risponde:” Io parto e dopo un po’ arrivo….”. E allora via verso un nuovo traguardo.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY