Record Store Day, ecco la 10^ edizione: il 22 aprile rarità e anteprime nei negozi

Una grande varietà di titoli italiani e internazionali in occasione del primo decennale: 11 i locali romani che aderiscono all'iniziativa
Una pioggia di vinili per celebrare un traguardo importante. Sabato 22 aprile torna il Record Store Day, iniziativa nata negli Stati Uniti e volta a sostenere i negozi musicali indipendenti, supportati con anteprime e ristampe, nonché edizioni speciali. Quest’anno si festeggia il primo decennale con un gran numero di pubblicazioni imperdibili per gli amanti della musica nostrana e internazionale.
Ben 4 uscite dedicate a David Bowie, una versione alternativa del brano “Interstellar Overdrive” dei Pink Floyd, il picture disc di “Little Red Corvette” di Prince, la registrazione del primo concerto europeo di Bruce Springsteen con The E Street Band risalente al 1975: questi alcuni dei titoli da segnare in agenda.
Non poco il materiale discografico italiano, basti pensare alle nuove release di “Ma cosa vuoi che sia una canzone” di Vasco Rossi, “Confusa e felice” di Carmen Consoli, “Dentro me” dei La Crus. Se tornano disponibili in vinile “17 Re” e “Spirito” dei Litfiba, occhio anche al 45 giri di “Ho imparato a sognare” dei Negrita, contenente un inedito sul lato B composto dalla band aretina a metà anni Novanta ed escluso dall’album “XXX”.
Meraviglie autentiche da non lasciarsi scappare. A Roma aderiscono 11 negozi. Sotto con gli acquisti.
Categories
Servizi

RELATED BY