Presentato dal presidente della Regione Lazio e dal Ministro della Salute il Piano Regionale per le liste d’attesa 2016-2018

Novità riguardano i criteri per l’individuazione degli Ambiti di garanzia e i Progetti straordinari per l’abbattimento delle liste d’attesa

Conti in ordine, nuovo personale e taglio alle liste d’attesa. È quanto contenuto nel “Piano Regionale per il Governo delle liste d’attesa 2016-2018”.

Presentato dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, il progetto prevede un aggiornamento del vecchio prospetto per le prestazioni di specialistica ambulatoriale.

Novità riguardano i criteri per l’individuazione degli Ambiti di garanzia e i Progetti straordinari per l’abbattimento delle liste d’attesa.

Il progetto introduce inoltre una riformulazione delle Asl al loro interno: ognuna dovrà programmare la propria rete di offerta per le diverse tipologie di prestazioni.

In ogni azienda sarà anche aumentata la produzione attraverso prestazioni aggiuntive e l’apertura dei servizi fino alle dieci di sera e nei giorni di sabato e domenica.

Categories
Servizi

RELATED BY