Incontro con Don Luigi Ciotti:”Per essere cittadini attivi bisogna coltivare un animo inquieto”

Il Fondatore di Libera ha incontrato i parrocchiani di Sant'Ambrogio

Don Luigi Ciotti incontra la parrocchia di Sant’Ambrogio a Baldo degli Ubaldi. Il sacerdote, è il creatore di Libera, l’associazione antimafia che da anni cerca di togliere il controllo del territorio alle organizzazioni che strangolano il tessuto sociale che le circonda.
Tema della serata : “Non c’è pace senza giustizia”.
Molti gli aneddoti raccontati da don Ciotti che cita più volte Papa Francesco. L’ecologia integrata di cui ha parlato il Pontefice non è altro che l’unione di crisi ambientale e crisi sociali. Lo sfruttamento della terra si ripercuote su chi la abita acuendo la marginalizzazione di chi è già isolato.
Più volte il sacerdote tornerà sul tema della politica, intesa come azione tesa al bene comune.
E poi un altro tema caro a Papa Francesco quello di una coscienza inquieta.
Alla fine dell’incontro rimane per i presenti la certezza di avere ascoltato un uomo speciale e la speranza di tornare ad ospitarlo presto.

Categories
Servizi

RELATED BY