“Con lo sguardo dell’altro”, gli scatti di Gea Casolaro al Macro

Aperta al pubblico fino all'11 giugno la mostra che sintetizza il lavoro svolto dalla fotografa negli ultimi anni

Scatti realizzati in viaggio per immortalare bellezza e verità. Gea Casolaro espone al Macro parte del materiale accumulato in anni di lavoro come fotografa. In via Nizza viene accolta la mostra intitolata “Con lo sguardo dell’altro”, esposizione suddivisa in due sale con un’appendice che trova posto all’interno della bibilioteca del Museo d’Arte Contemporanea di Roma.

L’attenzione verso la qualità dell’immagine unita al desiderio di spingersi oltre. Da qui il carattere variegato di un allestimento in cui capita di trovarsi davanti a delle fotografie inusuali. Dall’Oceania all’Africa passando per il Sudamerica: i tanti scorci individuati dalla Casolaro girando per il mondo mettono in evidenza atmosfere, volti e abitudini differenti.

Passione, curiosità, spirito di collaborazione: questo e altro in un progetto che traccia un bilancio su un’attività che parte da molto lontano.

Categories
Servizi

RELATED BY