Il Movimento 5 Stelle illustra le proposte di modifica allo statuto capitolino

In Campidoglio una conferenza per evidenziare i punti principali del progetto: presente anche Virginia Raggi

Introdurre una democrazia diretta che renda Roma all’avanguardia, garantendo partecipazione e trasparenza per i suoi abitanti. Questo l’intento dei consiglieri del gruppo Movimento 5 Stelle Campidoglio che nella Sala del Carroccio presentano una proposta di delibera finalizzata a modificare lo statuto di Roma Capitale.

Prevista l’introduzione della petizione online con la possibilità di illustrare in Assemblea capitolina le singole richieste, mentre si punta ad abolire il quorum di partecipazione per i referendum comunali affiancandovi quelli propositivi. Con il bilancio partecipativo i romani saranno poi coinvolti nella sua costruzione tanto a livello comunale quanto municipale.

Volontà di aggiornare su tutto senza nascondere nulla: l’importante è che si agisca nel segno della coerenza.

Categories
Servizi

RELATED BY