Sopralluogo sul Tevere di alcuni uomini della giunta capitolina

Lo scopo è vedere la situazione da vicino per incentivare attività future

Un ufficio speciale per il Tevere. D’ora in poi il fiume più importante di Roma verrà valorizzato da un organo ad hoc. L’Assessore Frongia ha fatto un sopralluogo del fiume per spiegare le intenzioni della giunta. Si è partiti da Ponte Milvio per arrivare a ponte Marconi: a bordo dei gommoni muniti di pagaie. Lo scopo è verificare da vicino lo stato di salute del Tevere. Un’iniziativa che servirà a incentivare la pratica di molte discipline sportive lungo il corso d’acqua. Di fronte a una Roma osservata da un punto di vista del tutto nuovo, gli uomini della Giunta Raggi hanno preso coscienza di quelle che sono le condizioni del Tevere: ora a pagaiare dovrà essere il nuovo ufficio speciale.

Categories
Servizi

RELATED BY