“Da Giotto a Morandi”, 90 capolavori provenienti dalle fondazioni bancarie selezionati da Sgarbi

La mostra si terrà nelle sale di Palazzo Baldeschi a Perugia

Giotto, il rinnovatore della pittura europea. Giorgio Morandi, l’artista solitario delle nature morte austere e formali. In mezzo, 7 secoli di dipinti italiani, per un totale di 90 opere, messe a disposizione dalle fondazioni bancarie: una raccolta che darà vita a un’esposizione che Palazzo Baldeschi a Perugia ospiterà fino al 15 settembre.
Nelle intenzioni del curatore Vittorio Sgarbi, non una semplice mostra:
L’iniziativa è stata presentata a Roma nella sede dell’Associazione Civita: nell’occasione, è stato messa in luce il ruolo delle Fondazioni bancarie nella promozione dell’arte e della cultura italiane.
I proventi di “Da Giotto a Morandi – Tesori d’Arte di Fondazioni e Banche Italiane” saranno in parte devoluti agli interventi di recupero del patrimonio artistico colpito dai recenti terremoti del centro Italia.

Categories
Servizi

RELATED BY