Ternana, donato macchinario al Santa Maria con incasso derby

Ad rossoverde: "Gesto fortemente voluto dal presidente Longarini"

TERNI – Con parte dell’incasso del derby dello scorso 12 febbraio la Ternana ha acquistato un macchinario di ipotermia terapeutica che è stato donato ieri al reparto di Pediatria Neonatologia e Terapia Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Santa Maria.
Alla cerimonia hanno partecipato l’A.d. rossoverde Stefano Dominicis e una delegazione di calciatori composta da Alberto Masi, Robert Acquafresca e Raffaele Di Gennaro.
L’azienda ospedaliera ternana era rappresentata dal d.g. Maurizio Dal Maso e dal direttore del reparto di Pediatria Francesco Crescenzi.
Entrambi hanno sottolineato l’importanza di avere un macchinario di questo genere, in grado di contribuire alla salvezza di neonati asfittici, ed hanno ringraziato la società rossoverde per il gesto concreto. “E’ un gesto voluto fortemente dalla società e dal presidente Simone Longarini”, ha detto Dominicis che ha confermato l’intenzione del club di fare anche altro in futuro per il reparto di Pediatria.

Categories
Servizi

RELATED BY