Aggredita e ferita con coltello a Gualdo Tadino, arrestato l’ex

Nigeriano accusato tentativo omicidio, donna medicata e dimessa

GUALDO TADINO – Una straniera di origine africana è stata aggredita e ferita con un coltello da cucina da un uomo, al quale era stata in passato legata sentimentalmente. L’episodio è avvenuto in strada a Gualdo Tadino. Indagano i carabinieri che hanno arrestato un nigeriano con l’accusa di tentativo di omicidio. La donna è stata medicata in ospedale e poi dimessa per una ferita alla testa e altre al volto e alle mani. Dalle indagini è emerso che l’uomo avrebbe minacciato la ex anche in passato. Nella serata di ieri l’ha quindi attesa sotto l’abitazione, aggredendola. Subito bloccato dai carabinieri l’uomo è stato quindi arrestato.

Categories
Servizi

RELATED BY