Teatro Eliseo, l’annuncio della chiusura

Il direttore artistico Luca Barbareschi incontra la stampa per motivare la drastica decisione

Finora è stato fatto il possibile, ma senza il sostegno economico delle Istituzioni non si può andare avanti. Il Teatro Eliseo alza bandiera bianca e il direttore artistico Luca Barbareschi spiega i motivi che inducono a dare forfait.

Inutili gli investimenti effettuati nell’ultimo biennio, insufficiente il buon numero di biglietti staccati grazie ad una programmazione importante: quando i costi di gestione di un grande impianto sono altissimi e vengono meno gli aiuti adeguati, non ci sono più i margini per costruire qualcosa.

La chiusura di un teatro non è mai accettabile, da qui il supporto convinto di amici e colleghi di Barbareschi.

Se la situazione è compromessa una cosa è certa: l’attività dell’Eliseo proseguirà finché non andranno in scena tutti gli spettacoli già fissati.

Rabbia e desolazione: con uno Stato che ignora l’enorme potenziale dell’arte, l’Italia è destinata ad affondare.

Categories
Servizi

RELATED BY