135 milioni di euro evasi. Avvisi di garanzia per dirigenti di FINMECCANICA Spa

L'Azienda, oggi denominata Leonardo Spa avrebbe crato una collegata fittizia in Lussemburgo per evadere le tasse.

Hanno prelevato dalle casse dell’azienda un totale di 3 milioni di euro, poi utilizzati per dei prestiti personali. In sette anni il totale del denaro evaso al fisco ammonta a 135 milioni. Con queste motivazioni 82 tra Dirigenti e dipendenti di Finmeccanica Spa, poi rinominata Leonardo Spa, hanno ricevuto un avviso di garanzia per appropriazione indebita ed evasione fiscale.

L’operazione del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Roma è partita da alcune segnalazioni di operazioni sospette.

Durante le indagini del Nucleo di Polizia Tributaria, è emerso come molti dirigenti utilizzassero il denaro del gruppo per fini personali.

Ma l’operazione ha svelato anche l’esistenza di una società fittizia con sede in Lussemburgo. Come spesso accade, era stata creata una società controllata,la FINMECCANICA FINANCE Sa, che era però di fatto, gestita e amministrata in Italia. Secondo la Guardia di Finanza la controllata risultava all’estero per sfruttare un regime fiscale più conveniente. Gli amministratori della FINMECCANICA FINANCE sono stati indagati per avere occultato un imponibile per 490 milioni. La società invece è stata posta in liquidazione e poi cancellata dal registro delle imprese del Lussemburgo.

Categories
Servizi

RELATED BY