L’Olanda sostiene le bellezze di Roma: al via i restauri della Fontana delle Api e di Viale Tiziano

Da gruppo mecenati generoso gesto simbolico dopo i danni provocati alla Barcaccia da hooligans olandesi

Dopo i danni, il risarcimento. Così un gruppo di mecenati olandesi vuole riparare simbolicamente agli atti vandalici compiuti il 19 febbraio 2015 dai tifosi del Feyenoord a scapito della fontana della Barcaccia in piazza di Spagna. E non solo. Una ferita aperta sui monumenti di Roma. Ripagata ora con il finanziamento del restauro di due delle opere danneggiate.

Due anni fa gli ultras provenienti da Rotterdam per sostenere la propria squadra in un match di Europa League, devastarono infatti l’opera d’arte del Bernini in piazza di Spagna, da poco riconsegnata alla città dopo un restyling costato oltre 200mila euro.

Oggi, grazie all’intervento olandese, riaprono i cantieri della famosa fontana di piazza Barberini a forma di conchiglia e di quella di Viale Tiziano, danneggiata recentemente dalla caduta di un albero.

Dopo l’iniziale rifiuto delle autorità olandesi di farsi economicamente carico dei danni provocati alla Barcaccia, un’occasione per rimettere pace tra Italia e Olanda.

Categories
Servizi

RELATED BY