Pallanuoto, la Lazio fa l’impresa: battuto il Savona 9-8

I biancocelesti agguantano il secondo successo di fila, Vis Nova superata dalla Pro Recco

Una squadra in continua crescita. Forte dei tre punti ottenuti contro l’Ortigia, la Lazio Nuoto conquista un’altra vittoria determinante in chiave salvezza.

Stavolta i biancocelesti piegano la Rari Nantes Savona, club temibile come testimoniato dal sesto posto in classifica. I ragazzi di Tafuro cancellano ogni possibile divario e al Foro Italico danno vita all’ennesima prova di maturità grazie al sofferto ma preziosissimo 9-8 finale.

Gara difficile già in avvio. Perché gli ospiti chiudono il primo quarto avanti di due reti e al termine del tempo successivo il tabellone segna 1-4.

La scossa arriva nella ripresa, con la Lazio che ritorna in partita. Tulli, Vitale e Giorgi consentono di accorciare le distanze. Poi si gioca l’ultimo atto e i capitolini fanno il colpo di reni: un super Cannella segna il gol del 7-7, e dopo l’espulsione di Gounas per gioco violento il giovane attaccante infila altre due volte il portiere Antona. La vittoria di misura ha dell’incredibile.

Ben 6 punti rimediati nel giro di una settimana. Adesso, giunti a quota 10, le Aquile guardano con maggiore fiducia al rush conclusivo.

Categories
Servizi

RELATED BY