Roma. Tassisti e commercianti bloccano il centro, tensioni e caos traffico

Tassisti e ambulanti manifestano davanti a Montecitorio

Striscioni, grida di protesta e perfino esplosione di petardi.

A Roma i tassisti e commercianti presidiano il centro.

Via del Corso bloccata per ore.

Le auto bianche continuano a restare ferme per manifestare contro l’emendamento al decreto legge Milleproroghe che a loro parere favorisce Uber, un trasporto automobilistico privato che funziona attraverso un’applicazione software mobile e servizi di trasporto alternativi ai taxi

A Montecitorio, sindacati di categoria e Il Ministro delle infrastrutture Graziano Delrio aprono un tavolo di discussione del decreto .

Al presidio partecipano anche lavoratori ambulanti che protestano contro la direttiva Bolkestein.

Intanto a Roma la tensione rimane alta e i tassisti promettono ancora battaglia.

Categories
Servizi

RELATED BY