Villa Torlonia, a Technotown arrivano robot, stampanti 3D e visori infrarossi

Arrivano tante novità a Technotown, la ludoteca tecnologico-scientifica di villa Torlonia

Cresce e si rinnova il progetto Technotown. Nuovi viaggi tra natura e innovazione grazie all’offerta formativa 2017. La ludoteca tecnologico-scientifica, nel cuore di Villa Torlonia, è aperta a studenti e curiosi dai 6 ai 100 anni che vogliono mettersi in gioco attraverso esperienze interattive e multimediali.

Nella struttura, in continua evoluzione, sono presenti molte novità, a partire dalle sempre più sofisticate apparecchiature, come robot e stampanti 3D, fino alla pianta denominata “Technomaranta”, che attraverso un sensore di umidità, temperatura e luminosità, comunica le sue richieste di acqua, luce o fertilizzante.

A presentare le nuove offerte sono l’assessore alla Persona, Scuola e Comunità Solidale del Comune di Roma, Laura Baldassarre e l’amministratore delegato di Zetema Progetto Cultura, Albino Ruberti.

Un programma ricco, fresco e attuale, un vero e proprio laboratorio che punta a investire nella formazione, grazie al binomio apprendimento e gioco, all’interno di spazi pensati proprio per i più giovani.

Categories
Servizi

RELATED BY