‘Ndrangheta: pilotavano gare e appalti, coinvolti funzionari pubblici. Arresti cautelari anche nel Lazio.

Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha eseguito un'ordinanza cautelare nei confronti di 25 persone

Erano arrivati a coinvolgere funzionari pubblici e a pilotare gare di appalto. Potagonisti i Piromalli, cosca storica della Piana di Gioia Tauro.
Il comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha eseguito, in Calabria, Sicilia e Lazio, un’ordinanza di arresto preventivo nei confronti di 25 soggetti responsabili a vario titolo per reati di tipo mafioso.
I proveddimenti giudiziari eseguiti rappresentano l’epilogo di due anni di investigazione.
L’operazione ha individuato una serie di ditte compiacenti con sede anche nel Lazio
Un sistema, quello scoperto dalla Guardia di Finanza di Reggio Calanbria, sostenuto da un collante fatto di corruzione, imposizione ‘ndranghetista e collusione.

Categories
News

RELATED BY