Food sharing, Raggi firma intesa con Confartigianato Imprese Roma

Dichiarare guerra agli sprechi alimentari, favorendo al contempo il risparmio sulla tassa rifiuti per gli esercenti del commercio alimentare: è il food sharing, una pratica in espansione in molte...

Dichiarare guerra agli sprechi alimentari, favorendo al contempo il risparmio sulla tassa rifiuti per gli esercenti del commercio alimentare: è il food sharing, una pratica in espansione in molte municipalità del mondo e che potrebbe prendere piede anche a Roma.

In una sala della piccola protomoteca presa d’assalto dalla stampa desiderosa di ricevere aggiornamenti sulle vicende dello stadio e della giunta, la sindaca Virginia Raggi ha firmato un protocollo d’intesa con Confartigianato Imprese Roma, QuiFoundation onlus e Croce Rossa di Roma.

Presente anche l’assessore alla sostenibilità ambientale Pinuccia Montanari, che ha sottolineato il legame tra questa policy e altre che l’amministrazione di roma capitale ha in cantiere in tema di rifiuti

Nelle intenzioni dei promotori, questo protocollo fungerà da capofila di altre intese analoghe.

Categories
Servizi

RELATED BY