Incidente Mortale contro un Bus in Via Nomentana a Roma

Fatale per l'uomo, l'impatto contro il veicolo

Forse un malore o una caduta, poi lo scontro mortale contro un bus. Finisce così la vita di Arnaldo Cantani, in via Nomentana a Roma. Una disgrazia, che coinvolge un mezzo dell’Atac della linea 82.

La tratta collega Piazza Sempione a Termini, passando per il luogo dell’impatto.

L’incidente si è verificato all’altezza di viale Pola, in prossimità del camminamento pedonale regolato da un semaforo.

L’uomo probabilmente si sarebbe accasciato mentre stava attraversando e proprio in quel momento, sarebbe passato il bus, investendolo.

Il colpo è stato fatale. L’autista non si sarebbe accorto di nulla e ha proseguito la sua corsa.

La Polizia locale ha rintracciato il conducente del mezzo.

Nel veicolo sono state trovate tracce di un impatto, ritenute compatibili con lo scontro.

Molti abitanti e commercianti della zona hanno assistito alla tragedia.

A telecamere spente ci hanno raccontato di aver sentito un urlo, poi la terribile scena dell’uomo riverso a terra.

I soccorsi sono arrivati immediatamente ma l’uomo era già morto.

Con l’arrivo del Magistrato, il corpo di Arnaldo Cantani è stato tolto dal suolo.

L’ennesima morte sulla strada avvenuta nella città di Roma.

Categories
News

RELATED BY