Sir Safety Perugia – Lube Civitanova 1-3: l’analisi di Bernardi

Il tecnico dei Block Devils: "Abbiamo giocato a sprazzi"

PERUGIA – Nella partitissima della Superlega Maschile di Pallavolo la capolista Lube ha sbancato il PalaEvangelisti di Perugia allungando ulteriormente in classifica. Questo il commendo del tecnico della Sir Lorenzo Bernardi dopo la gara.

Tabellino
SIR SAFETY CONAD PERUGIA – CUCINE LUBE CIVITANOVA 1-3
Parziali: 31-33, 10-25, 25-20, 16-25
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 1, Atanasijevic 7, Podrascanin 5, Birarelli 8, Russell 9, Zaytsev 5, Bari (libero), Tosi (libero), Della Lunga, Berger 8, Buti 7. N.e.: Mitic, Chernokozhev, Franceschini. All. Bernardi, vice all. Fontana.
CUCINE LUBE CIVITANOVA: Christenson 8, Sokolov 17, Candellaro 10, Stankovic 8, Juantorena 18, Kovar 12, Grebennikov (libero), Pesaresi, Cebulj, Corvetta, Casadei. N.e.: Cester, Kaliberda. All. Blengini, vice all. D’Amico.
Arbitri: Gianni Bartolini – Armando Simbari
LE CIFRE – PERUGIA: 23 b.s., 0 ace, 52% ric. pos., 28% ric. prf., 53% att., 6 muri. CIVITANOVA: 25 b.s., 10 ace, 49% ric. pos., 24% ric. prf., 64% att., 7 muri.

Categories
Servizi

RELATED BY