Tre scosse di terremoto all’alba, epicentro tra Perugia e Macerata

La più forte di magnitudo 4.4 alle 5.10

Tre scosse di terremoto, di intensità importante, sono state registrate all’alba di oggi al confine fra Umbria e Marche. Dopo quella di magnitudo 4 delle 4:47, una nuova scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata alle 5:10. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto anche in questo caso ipocentro a 6 km di profondità ed epicentro 2 km da Monte Cavallo (Macerata) e 12 da Preci (Perugia). Un’altra scossa di magnitudo 3.3 è seguita alle 5:19. Non si hanno al momento segnalazioni di nuovi crolli.

Categories
News

RELATED BY