Mercato di serie B, i voti della Gazzetta

Parametri tecnici ed economici: promosso in pieno il Perugia, la Ternana no
I voti della Gazzetta al mercato di B

La Gazzetta dello Sport ha dato i voti alle 22 società di serie B riferiti alla sessione invernale di calciomercato. A firma Nicola Binda, la Rosea, ha utilizzato due parametri, tecnico ed economico: miglioramento della squadra, dunque, ma anche attenzione a plusvalenze e monetizzazione del proprio patrimonio.
Il Perugia “incassa” un 7 pieno, anche e soprattutto per gli attenti e ricchi movimenti in uscita, da Mancini a Fazzi, da Zebli a Drolé.
La Ternana prende 5,5 in una valutazione globale che riguarda investimenti importanti su pezzi pregiati ma tutti da riscoprire – vedi Acquafresca e Ledesma – e anche la probabile perdita a giugno, senza incasso, dei gioielli in scadenza Avenatti e Falletti.
Al top c’è il Frosinone (7,5), seguito da Spal e Spezia (7). Latina rimandato (5,5)

Categories
Servizi

RELATED BY