Calcio. La Roma cade contro la Samp, Lazio beffata dal Chievo

di Filippo Tini

0 punti e tanti rimpianti a Roma. I giallorossi portano a casa da Marassi 3 gol, la Lazio spreca e perde nel finale. Che fosse un turno non semplice era stato preventivato, pensare che le romane uscissero a pezzi dalla 22^ giornata un po’ meno. Allo stadio Ferraris di Genova è una Roma che cambia poco. Unico errore di Spalletti è far partire Vermaelen al posto di Manolas. Forse le voci di mercato hanno distratto i giallorossi? In entrata Defrel sembra sfumato. Ai saluti Gerson in direzione Lille e Paredes che può essere sacrificato. Intanto la Juventus, grazie alla vittoria del Mapei Stadium contro il Sassuolo torna a +4, e le ambizioni tricolori dei giallorossi vengono ridimensionate. Rialzarsi dev’essere la parola d’ordine di Spalletti. Situazione analoga sul versante Laziale, con i biancocelesti che hanno visto ancora una volta trionfare il Chievo allo stadio Olimpico. La squadra di Inzaghi ha interpretato bene la partita, ma il tabellino marcatori è rimasto vuoto. Risultato finale 0-1 per i clivensi. Come ha detto il mister della Lazio, il calcio non perdona. Ora i capitolini si trovano in 5^ posizione scavalcati anche dall’Inter dell’ex Pioli. Dopo due sconfitte di fila la zona Champions si allontana. Col ritorno di Immobile, e di Keita dalla Coppa d’Africa, l’attacco sarà di nuovo quello titolare, e magari i gol e i successi torneranno di moda a Formello.

Categories
Servizi

RELATED BY