Tragedia Rigopiano: in Serie B un minuto di raccoglimento

Verrà letto un messaggio in tutti gli stadi della cadetteria

Sui campi di Serie B, su indicazione del presidente della Lega B Andrea Abodi, sarà osservato un minuto di raccoglimento in occasione di tutte le partite della 2/a giornata di ritorno del campionato, per commemorare le vittime della tragedia di Rigopiano, dell’elicottero del 118 precipitato, in generale fatte registrare nelle zone colpite da maltempo e sisma. Poco prima del fischio di inizio sarà letto dallo speaker dello stadio un messaggio fonico: “In questi giorni drammatici ci siamo emozionati e abbiamo tirato un sospiro di sollievo per le vite salvate a Rigopiano, a partire da quelle dei bambini, e anche sperato in altri ‘miracoli’ da parte dei corpi militari e civili impegnati nelle operazioni di soccorso. Purtroppo la speranza ha ormai lasciato spazio solo al dolore per le tante vite spezzate e oggi dedichiamo un minuto alla preghiera, in ricordo di tutte le vittime delle tragedie di Rigopiano e Campo Felice, un pensiero solidale alle popolazioni del Centroitalia, messe a dura prova dai tragici eventi sismici e metereologici. Il minuto di silenzio, che celebriamo in questa giornata negli stadi del campionato degli italiani, vuole simbolicamente esprimere la grande vicinanza della nostra comunità sportiva – Lega, club e tifosi – alle famiglie colpite negli affetti più cari, ma anche rappresentare la gratitudine e il rispetto verso tutti coloro che si sono impegnati strenuamente anche in questa occasione per soccorrere e sostenere le popolazioni colpite”.

Categories
Servizi

RELATED BY