Tenta di rapinare la madre due volte, 15enne ternana in comunità

Gli investigatori: "E' pericolosa, le violenze potrebbero ripetersi"

Duplice tentata rapina e lesioni aggravate ai danni della madre: è con queste accuse che una quindicenne di Terni è stata allontanata da casa dalla polizia, in esecuzione di una misura cautelare disposta dal gip del tribunale per i minorenni di Perugia, Marina De Robertis.
La ragazza è stata collocata in una comunità “al fine di contenere – spiegano gli investigatori – la sua pericolosità e la reiterazione delle condotte violente poste in essere”.
Nel corso delle aggressioni, la ragazza avrebbe cercato di ottenere dalla madre anelli, monili o cellulari. Colpendola con calci e schiaffi, in un caso venendo ripresa da telecamere di un circuito di sorveglianza. E’ stata la stessa madre a rivolgersi alla polizia esasperata dalla situazione.

Categories
Servizi

RELATED BY