Calcio. La 22^ giornata si apre con Lazio-Chievo, Roma contro la Samp

di Filippo Tini

Turno da non sottovalutare per le romane. Biancocelesti senza attacco titolare, Roma in cerca dell’ennesima conferma. La 22^ giornata di Serie A si aprirà proprio allo stadio Olimpico, la partita è Lazio-Chievo. Storicamente non un match facile per la squadra di Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino dovrà fare i conti con le assenze nel suo reparto offensivo titolare. Contro i veronesi mancheranno Ciro Immobile squalificato e Keita ancora impegnato in Coppa d’Africa. I Capitolini dovrebbero partire con il solito 4-3-3. Marchetti in porta, difesa a 4 con Patric e Radu sugli esterni, mentre De Vraij e Hoedt saranno la coppia di centrali. Centrocampo rodato con Biglia in cerca di riscatto, supportato da Parolo e dal più in forma Milinkovic-Savic. Davanti trio inedito, con Felipe Anderson che agirà sulla destra, Lulic a sinistra, dietro a Philip Djordjevic. Se la Lazio è con diversi assenti, la Roma ha quasi tutta la rosa al completo, ad eccezione di Salah impegnato con l’Egitto e di Florenzi out da tempo. Spalletti a Genova dovrà cambiare il trend degli ultimi anni che ha visto spesso la maggica uscire dal Ferrais con più cerotti che punti. Il modulo di gioco anti-Samp dovrebbe essere sempre lo stesso, il 3-4-2-1. Tra i pali il portiere titolare Wojciech Szczęsny. Davanti a lui l’insostituibile Fazio affiancato da Rüdiger e Manolas. In mezzo al campo le due dighe Strootman e Capitan futuro Daniele De Rossi, sulla destra Bruno Peres e a sinistra Emerson Palmieri. Sulla trequarti dovrebbero partire Perotti e Nainggolan dietro all’unica punta Edin Dzeko. Roma in missione conferma, Lazio da sfatare il tabù clivense

Categories
Servizi

RELATED BY