Perugia mercato: addio Bianchi, i milioni del Genk per Zebli

Intanto il club biancorosso si è cautelato con Gnahoré

Sono ore intense per il mercato del Perugia. Alla fine è arrivato il divorzio con Rolando Bianchi, finto ai margini del progetto dopo il girone d’andata. La rescissione nel pomeriggio dopo la trattativa portata avanti in prima persona dal presidente Santopadre.
Tanti i tavoli aperti sul fronte cessioni. Per Pierre Zebli, come riporta il giornale belga “Het Laatste Nieuws”, è partito l’assalto del Genk che metterebbe sul piatto una cifra a sei zeri.
Intanto il Perugia si è cautelato con l’ingaggio di Eddy Gnahoré, francese classe ’93 di proprietà del Napoli e in prestito al Crotone (una presenza) nella prima parte di stagione.
Destinato a lasciare il Perugia Jean Drole: sono arrivate le offerte di Dinamo Kiev, Krasnodar e Al Ahli, piace anche ad Atalanta, Genoa, Lazio e Udinese. Possibile operazione in uscita che riguarda anche Salvatore Monaco sul quale c’è il pressing del Sassuolo.

Categories
Servizi

RELATED BY