Benemerenze. Premiati per meriti sportivi tecnici e dirigenti del panorama romano

di Filippo Tini

Stelle e Palme in Campidoglio. Tanti i premiati con le consegne delle Benemerenze 2015. Il presidente Riccardo Viola si è detto lieto di dare questo riconoscimento a tecnici e dirigenti che da anni si dedicano con passione al proprio lavoro e che si sono contraddistinti nello sport raggiungendo importanti risultati. Davanti a una sala gremita di persone Cristina Chiuso ha condotto brillantemente la cerimonia. L’ex nuotatrice è stata anche fregiata della Stella al Merito di Bronzo, per la carriera da dirigente all’interno del Coni. Sono 62 in totale i premiati che hanno sfilato in Campidoglio, rappresentando ben 22 federazioni sportive, Enti di Promozione e discipline associate: calcio, arti marziali, basket, scherma, atletica leggera, pallavolo e tanti altri.. Riconoscimenti anche per la scuola, Enti locali e società sportive, partner del Coni Lazio in tante iniziative. Anche quest’anno il premio delle Benemerenze ha ripagato l’impegno di tante persone, che continueranno a fare del loro meglio per valorizzare lo sport

Categories
News

RELATED BY