“RealizzArti” il progetto di laboratori per disabili a Testaccio

L'obiettivo è permettere a chi è diversamente abile di esprimersi per riaffermare la propria individualità

Socializzare, imparare ad esprimersi e mettersi alla prova. Una nuova iniziativa del Municipio primo, permette ai disabili di partecipare attivamente alle attività di laboratorio offerte dall’associazione di volontariato; Il tulipano bianco.
L’obiettivo è permettere a chi è diversamente abile di esprimersi per riaffermare la propria individualità. Ma è ancor di più un tentativo di creare una società capace di includere tutti i suoi membri valorizzando la diversità.
Musica, teatro e movimento. Su questi tre filoni si svilupperanno i diversi laboratori che dureranno un anno.
Ce ne ha parlato il presidente del Tulipano Bianco.

I corsi si terranno alla città dell’altra economia e permetteranno a chi vi partecipa e alle loro famiglie di staccare per tre ore dalla routine quotidiana.

Presente anche la presidente del primo municipio che ha voluto ricordare l’impegno della sua amministrazione verso le persone più deboli. Infatti da poco è stato aperto anche un ricovero per senzatetto.

Categories
Servizi

RELATED BY