Lazio-Chievo aprirà la 22^giornata, Roma contro la Samp

di Filippo Tini

Insidie nascoste per le romane. La 22^ giornata di Serie A sembrerebbe un turno abbastanza semplice, in realtà non è così. Tra sabato e domenica si affronteranno Sampdoria-Roma e Lazio-Chievo. Lo stadio Ferraris non è mai stato un campo facile per i giallorossi, la sfida con la Samp ha sempre garantito spettacolo e partite mai monotone. I tifosi giallorossi hanno visto sfumare uno scudetto quasi cucito addosso proprio a causa della sconfitta per mano dei Genovesi: Pazzini docet. Era il 2010, e si giocava all’Olimpico, domenica la cornice sarà Marassi e i precedenti non sono incoraggianti per la Roma. Nelle 68 partite disputate la Sampdoria ha vinto per 33 volte contro gli 11 successi della maggica, 24 sono i pareggi. La scorsa stagione finì 2-1 per i blucerchiati. Sulla panchina giallorossa sedeva ancora Garcia: Spalletti è avvisato. Avversario differente per la Lazio, un Chievo che in questa stagione è partito forte per poi spegnersi nell’ultimo periodo. In Serie A dal 2001 ad oggi le aquile e i clivensi si sono affrontati all’Olimpico 14 volte. Lo score non può far stare tranquillo Inzaghi. I biancocelesti hanno vinto solo 3 partite, uscendo sconfitti in casa per ben 4 volte e pareggiando 7 incontri. In questo campionato i veronesi vengono da 4 ko consecutivi, e lo stadio Olimpico può essere il campo giusto per tornare a fare punti. La Lazio dovrà rifarsi dalla sconfitta dello Juventus stadium: la storia dice che il Chievo non sarà un avversario facile.

Categories
Servizi

RELATED BY