Calciomercato Perugia, colpo Mustacchio

Ufficiale l'approdo in biancorosso dell'attaccante prelevato dalla Pro Vercelli

Con un blitz di mercato nelle ultime ore il Perugia ha prelevato dalla Pro Vercelli Mattia Mustacchio (1989), esterno d’attacco che ha segnato 3 gol in 19 presenze in questa stagione.
La società biancorossa ha pagato la clausola rescissoria da 400 mila euro per assicurarsi il giocatore cresciuto nelle giovanili della Sampdoria (ha giocato anche con Ancona, Varese, Vicenza e Ascoli) dopo un corteggiamento iniziato un anno fa.
L’operazione è stata ufficializzata dalla società del presidente Santopadre, contestualmente alla cessione del giovane Alessandro Santopadre (1998, il figlio del patron) all’Atalanta. Il portiere della primavera biancorossa, già nel giro della prima squadra, resterà comunque in prestito a Perugia fino al 2018.
L’attenzione del club perugino è ora indirizzata tutta verso la vicina cessione di Jan Drolé (1997) che porterebbe ad una plusvalenza storica. Per il velocissimo ivoriano c’è un’offerta della Dinamo Kiev che si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro. Il presidente Santopadre ha già dato il via libera all’operazione e l’ultimo passo spetta al giocatore che preferirebbe rimanere in Italia (c’è il Genoa). Alla fine potrebbe arrivare la fumata bianca già in settimana.

Categories
FeaturesServizi

RELATED BY