Saldi invernali, i primi bilanci: “Va bene ma si può fare di più”

Partiti il 5 gennaio gli sconti dei negozi romani proseguiranno fino al 15 febbraio

La caccia agli sconti è cominciata da quasi tre settimane. Scritte vistose su ogni vetrina, 30, 50 e 70% per invogliare la clientela ad entrare e fare spese.

Ci troviamo adesso esattamente a metà della corsa ai ribassi. A Roma infatti i saldi termineranno il 15 febbraio, presto rispetto ad altre regioni. È ora dunque di fare un primo bilancio sull’andamento di questi sconti.

Uno dei periodi più importanti dell’anno sotto il punto di vista affari e vendite. I primi giorni, come sempre accade, i negozi e i centri commerciali sono pieni. A favore dei commercianti, questa volta, anche il lungo ponte con l’inizio dei saldi giovedì 5, prendendo il 6 di festa e poi subito il weekend. Quattro giorni quindi di compere senza sosta in cui è stato venduto abbastanza.

Poi, complice il tempo e la ripresa della routine, l’affluenza nei negozi è diminuita ma i commercianti ripongono ancora fiducia nelle due settimane che ancora rimangono per le vendite a buon prezzo.

Categories
News

RELATED BY