Rugby, Sei Nazioni: presentata l’edizione 2017. Debutto per l’Italia il 5 febbraio

Servizio del TgLazio di Retesole a cura di Elisabetta Mazzeo. Riprese di Emanuela Impieri Cucchiaio di legno? No, grazie. Grintosa e determinata la nazionale azzurra di rugby che si...

Servizio del TgLazio di Retesole a cura di Elisabetta Mazzeo.
Riprese di Emanuela Impieri
Cucchiaio di legno? No, grazie. Grintosa e determinata la nazionale azzurra di rugby che si presenta ai nastri di partenza della diciottesima edizione del torneo delle Sei Nazioni. Forte dell’appoggio di un pubblico sempre più caloroso ed appassionato, l’Italia si ritrova nella Capitale per preparare al meglio le sfide in programma a partire dal 5 febbraio. Si parte con il Galles allo stadio Olimpico di Roma. A seguire la gara contro l’Irlanda l’11 febbraio, la trasferta in Inghilterra domenica 26, ancora in casa il 10 marzo per l’appuntamento con la Francia. Infine l’Italia chiuderà i giochi ad Edimburgo contro la Scozia sabato 18 marzo.

La presentazione dell’evento al Salone d’onore del Coni per quella che è ormai diventata con il passare degli anni una vetrina e un’occasione per l’intera città di Roma. L’amministrazione si prepara così ad accogliere migliaia di tifosi provenienti da tutto il mondo.

Il campo darà il suo risultato. Ma il popolo italiano del rugby la sua sfida l’ha già vinta. E il terzo tempo come sempre lo dimostrerà.

Categories
News

RELATED BY