Colosseo finalmente è Parco Archeologico

Presto un nuovo direttore del Parco, scelto con un concorso internazionale

Uno per tutti e tutti per uno. Il Ministero della cultura e Roma Capitale uniscono le forze per dare al Colosseo lo status di Parco Archeologico.

Si tratta di un processo iniziato grazie a un accordo del 2015 e che adesso ha portato alla nascita di un nuovo parco la cui area comprende: L’Anfiteatro Flavio, il Foro romano, il Palatino, la Domus Aurea e la Meta Sudans.

Il ministro Dario Franceschini ha presentato la nuova fase di sviluppo che prevede anche la nomina di un nuovo Direttore del Parco, da individuare attraverso un concorso internazionale.

le novità prevedono anche una equa distribuzione delle risorse accumulate grazie alle visite attirate dall’Anfiteatro Flavio. Infatti, l’accordo prevede che per ogni biglietto venduto, il 30% andrà a sostenere gli altri beni culturali di Roma Capitale. Mentre il 20% servirà a foraggiare gli altri luoghi di interesse culturale della Penisola.

 

Categories
News

RELATED BY