“Zanne, corazze e veleni”: la mostra al Museo Civico di Zoologia

Video, fotografie e animali viventi custoditi in apposite teche: allestimento curioso in via Aldrovandi

“Zanne, corazze e veleni”: la natura va in mostra. Al Museo Civico di Zoologia di Roma c’è un interessante allestimento da visionare fino al prossimo 26 febbraio.

“La lotta per la sopravvivenza di insetti, ragni, anfibi e rettili”: questo il sottotitolo del progetto curato da Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli e che indaga proprio su carattestiche e spirito di adattamento.

In sala, video sullo schermo e foto accompagnate da specifiche informazioni completano un percorso reso unico dalla presenza di animali vivi. Dalla migale Lasiodora papahybana al serpente foglia Phylodrias baroni: creature particolarissime e racchiuse in teche ad hoc. Esseri viventi tanto rari quanto curiosi. Nessun esemplare pericoloso, tantomeno sottoposto ad un qualche regime di protezione.

“Zanne, corazze e veleni” ha il dono di attrarre i visitatori grazie alle specie animali in mostra. Ma i vari pannelli integrati da testi dettagliati danno un qualcosa in più all’esposizione ricca e ben curata.

Uno spazio aperto a tutti, esaustivo per i più grandi, esaltante per i piccoli.

Categories
Servizi

RELATED BY