Sport. Le stelle italiane del ciclismo effettuano il giro d’onore del Coni

50 medaglie internazionali, di cui tante all’olimpiade di Rio: il 2016 per il ciclismo italiano è stato un grande anno che ha visto trionfare tanti corridori. Nella sala d’onore...

50 medaglie internazionali, di cui tante all’olimpiade di Rio: il 2016 per il ciclismo italiano è stato un grande anno che ha visto trionfare tanti corridori. Nella sala d’onore del Coni le stelle italiane della bici hanno effettuato il giro d’onore davanti al Presidente Malagò e a tanti personaggi sportivi di spicco. Alex Zanardi, Elia Viviani, Filippo Ganna ed Elisa Balsamo sono solo alcuni dei nomi che hanno portato alto il nostro tricolore. Tanto entusiasmo soprattutto chi da Rio è tornato con una medaglia al collo. A 27 anni Elia Viviani è forse nel pieno della sua carriera che lo vedrà protagonista ancora per diverso tempo. 20 anni e 1 metro e 96 di statura: Filippo Ganna a Rio è stato chiamato all’ultimo dopo che a Londra si era laureato campione del mondo nella sua disciplina, per lui il 2016 è stato un anno fantastico. Dopo 12 mesi ad altissimo livello il ciclismo italiano azzererà le statistiche a partire da gennaio, con l’auspicio che tra un anno sarà ancora nel Salone d’onore del Coni replicando il 2016

Categories
Servizi

RELATED BY