La Polizia ha realizzato un video tutorial per spiegare come acquistare in rete

Comprare i regali di Natale è all’ordine del giorno in questo periodo, spesso anziché recarsi nei negozi è più comodo acquistare online, ma attenzione: dall’elettronica all’abbigliamento, dalla cosmetica agli...

Comprare i regali di Natale è all’ordine del giorno in questo periodo, spesso anziché recarsi nei negozi è più comodo acquistare online, ma attenzione: dall’elettronica all’abbigliamento, dalla cosmetica agli articoli sportivi fino alle automobili, cadere in una truffa è un attimo. La Polizia Postale in collaborazione con Subito.it sta pubblicizzato un video tutorial che aiuta i più inesperti ad evitare di essere abbindolati da qualche furfante della rete. Dall’inizio dell’anno ad oggi il portale del Commissariato ha ricevuto circa 5.000 richieste di informazioni da parte di cittadini e piccole e medie imprese, che ricoprono buona parte del tessuto economico del Paese, presi di mira per possibili truffe sugli acquisti in rete. La polizia ha stabilito alcune regole per evitare di essere truffati. L’obiettivo è quello di offrire alcuni utili suggerimenti su come gestire una compravendita online evitando di incappare in acquisti non sicuri, beni danneggiati o addirittura inesistenti. Basti pensare che l’Italia è lo Stato dell’Unione Europea in cui si registra il maggior numero di truffe in rete, il che significa che questo fenomeno rappresenta un serio ostacolo al pieno sviluppo del commercio elettronico del nostro Paese. Lo scopo della Polizia è quello di fare tutto il possibile per ridurre i rischi degli utenti della rete, aumentando la fiducia dei consumatori, facilitando così la crescita e lo sviluppo del commercio

Categories
Servizi

RELATED BY