Calcio. Nella Capitale è tempo di Derby

Domenica 4 dicembre alle 15 c'è Lazio-Roma, sfida numero 165 tra le due squadre

Poche volte come quest’anno il derby della Capitale ha un sapore di così alta classifica: la cornice dello Stadio Olimpico però potrebbe non essere la solita. Domenica 2 Dicembre alle ore 15 andrà in scena il Derby di Roma numero 165. La maggica vanta 61 vittorie contro le 43 della Lazio, 60 i pareggi. I cugini biancocelesti non vincono il derby da 6 partite. L’ultimo successo risale a tre anni fa, in quella data che tutti i laziali hanno tatuato addosso, 26 Maggio 2013, finale di Coppa Italia e titolo soffiato ai cugini giallorossi. Da allora 4 sconfitte e 2 pareggi. Le due squadre si trovano quasi appaiate in classifica, a un solo punto di distanza, anche se nell’ultima sfida di campionato hanno vissuto due momenti differenti. La Roma ha vinto 3-2 contro un piccolo Pescara. I giallorossi non hanno convinto troppo, e nel match si sono evidenziate le solite lacune difensive di quest’anno. La nota positiva rimane Dzeko che continua a segnare a raffica, rimanendo in testa alla classifica marcatori. La Lazio ha espugnato il Barbera vincendo 1 a 0 contro un buon Palermo. Come al solito gli uomini di Inzaghi si sono dimostrati solidi in difesa, e con il minimo sforzo hanno portato a casa i tre punti grazie al gol di Milinkovic. Le due squadre arrivano al derby motivate e con grandi ambizioni. Ci si aspetta un Olimpico stracolmo, e invece secondo le previsioni non sarà così. Pochi i biglietti venduti. Il motivo probabilmente rimane la divisione a metà delle due rispettive curve, causata da quelle barriere che i tifosi tanto detestano. A far arrivare tanti tifosi, giallorsossi per lo meno, ci potrebbe pensare il Capitano della Maggica che quest’anno gioca il suo derby numero 42. Totti ha 40 anni suonati, ma quando vede la Lazio si trasforma. Chissà che quest’anno non possa fare uno scherzo ai cugini biancocelesti? Lazio-Roma: pochi giorni e sarà tutto più chiaro

Categories
Servizi

RELATED BY