UNHCR, al via la campagna a favore dei bambini rifugiati #mettiamocelointesta

A scuola di pomeriggio per coltivare un sogno. L’Agenzia Onu per i rifugiati lancia la nuova campagna dedicata all’istruzione. Un’iniziativa dedicata a oltre 1 milione di bambini rifugiati in...

A scuola di pomeriggio per coltivare un sogno. L’Agenzia Onu per i rifugiati lancia la nuova campagna dedicata all’istruzione.
Un’iniziativa dedicata a oltre 1 milione di bambini rifugiati in 12 paesi. Obiettivo: proteggerli dalla violenza e aiutarli a crescere a superare il trauma della guerra.
La campagna si rivolge ai cittadini, alle istituzioni e ai media. Fino all’11 dicembre si accenderanno i riflettori su una realtà che conta oltre 3 milioni e 700 mila bambini privati della possibilità di andare a scuola.
I numeri parlano chiaro: solo il 50% dei bambini rifugiati ha accesso all’istruzione primaria, rispetto ad una media globale di oltre il 90 per cento. Quando poi questi stessi bambini crescono, il divaria diventa un baratro, con solo il 22% degli adolescenti iscritti a una scuola secondaria rispetto alla media globale dell’84 per cento. Ecco perché l’istruzione diventa un bene primario. In fondo per aiutarli basta poco.

Categories
Servizi

RELATED BY