Calcio. Dopo la pausa delle nazionali Roma e Lazio attese da un calendario difficile

Il Derby della Capitale è fissato per il 4 dicembre

Pausa nazionale: la Serie A si riposa in attesa del turn the force. Sabato 12 Novembre l’Italia di Ventura sfiderà il Liechtenstein, poi il 15 la Germania in amichevole. Le due squadre della capitale sono alle prese con i recuperi dei tanti giocatori infortunati. Durante la sosta Spalletti e Inzaghi dovranno fare rifornimento di energia, necessaria per l’ultimo mese. Prossimo stop: Natale. In casa giallorossa sono impegnati con le nazionali solo 7 giocatori: De Rossi, Dzeko, Salah, Szczesny, Alisson, Iturbe e Gerson. Il tecnico della maggica potrà così preparare al meglio i suoi. Alla ripresa la Roma è attesa a Bergamo, poi partita facile contro il Pescara. Il 4 dicembre: si o no e derby della Capitale, Lazio-Roma. Dopo la stracittadina altre due partite di vertice per i giallorossi: il 12/12 arriva all’Olimpico il Milan, poi sarà Juventus Stadium. Prima di mangiare i panettone Roma-Chievo fissata per il 22 dicembre. Non un calendario semplicissimo per gli iuomini di Spalletti. Discorso simile per i cugini biacocelesti anche se con impegni differenti. La squadra di Inzaghi sarà priva di ben 11 giocatori impegnati in nazionale, tra cui il neo rientrato Biglia. Dopo la pausa la Lazio ripartirà dal Genoa all’Olimpico, per poi andare a Palermo il 27 novembre. Dopo il derby sarà la volta di genova, sponda blucerchiata. Il 18 dicembre ci sarà Lazio-Fiorentina e al rush finale prima della sosta natalizia il Big-match Inter-Lazio, con la possibilità di vedere per la prima volta Pioli da avversario dopo l’esperienza biancoceleste

Categories
Servizi

RELATED BY